iten

Aurora Festival 2012

Meetings among world healing traditions

Aurora Festival 2012

June 22-23-24th,  2012
Pienza (SI)
scarica il programma
scarica la brochure in pdf

 

 

 

 

L’attesa mediatica creatasi intorno alla data del 2012, fine della nostra civiltà secondo molti calendari tradizionali, è simbolica di un bisogno di rinnovamento collettivo. Secondo noi questa crisi potrebbe essere un’occasione di cambiamento e trasformazione per l’umanità. “Non è che lo vogliamo fare tutti insieme, è che tutti insieme vogliamo convincere tutti gli altri a farlo… la vera lotta spirituale è privata” commenta Nicholas Vreeland, monaco che ha ricevuto il diploma di Dottore in Filosofia Buddista dopo 15 anni di studi nel monastero Tibetano di Rato, in India. “I maestri e le comunità spirituali possono spingerci avanti, ma il lavoro deve essere fatto dentro, individualmente”.

L’ Aurora Festival 2012 nasce come momento di incontro fra maestri spirituali, studiosi e artisti di tutto il mondo che si confrontano per mostrare nuove visioni sul rapporto fra uomo e natura intersecando saperi spirituali, economici, ambientali e sociali. Il programma si muove fra seminari, conferenze ed eventi nel cuore delle colline senesi della val d’Orcia, patrimonio dell’umanità dell’Unesco, nella piazza di Montichiello, scena del Teatro Povero e a Pienza, città ideale del Rinascimento.
Ospiti d’onore: lo sciamano Ashaninka Juan Flores Salazar, il lama tibetano reincarnato Khyongla Rato Rinpoche, fondatore del Tibet center di New York e Padre Silvano Maggioni, un teologo della Pontificia Facoltà Marianum che reciterà il cantico delle Creature di S. Francesco d’Assisi.

[TABS_R id=13026]